BestiarioPoetico

Il Pensiero riflesso nello specchio oscuro
Gli animali e le figure nell'immaginario - Gli eventi e la memoria
Letteratura - Poesia - Arte - Filosofia - Etica - Bioetica
Miti e Leggende



 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Mi piace pensar che qualcuno -girando e dell'altro cercando- curioso, per caso si trovi davanti una pagina, l'apra, la legga e qualcosa d'intenso rimanga, come quando si coglie al tramonto il colore del sole che muore, mai uguale, sapendo che solo di un attimo

Condividi | 
 

 Ci si perde

Andare in basso 
AutoreMessaggio
wagena
Admin
avatar

Numero di messaggi : 393
Localit : Zena dunde t'ae
Occupazione/Hobby : sbruggia e matasse
Umore : dipende da chi me ga inturnu
Data d'iscrizione : 17.08.08

MessaggioTitolo: Ci si perde   Dom Ott 24, 2010 7:17 pm


NO
Non soltanto
inettitudine
una paura orribile
che opprime
isola
sovrasta
guardarsi intorno
e non vedere
altro
che s stessi
distorti
attorcigliati
in budelli
di viscere
che stringono
soffocano

Poi
se qualcuno chiama
non si capaci
di rispondere
nemmeno

ci s'avvede
di quanto
si pu
essere stupidi

Perdere
l'amore
senza
nemmeno
chiedersi
come


.



.
Torna in alto Andare in basso
http://oceanisocchiusi.spaces.live.com/
 
Ci si perde
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Narciso ed Eco

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BestiarioPoetico :: LO SPECCHIO CHIAROSCURO :: PAGINE DI POESIA-
Vai verso: