BestiarioPoetico

Il Pensiero riflesso nello specchio oscuro
Gli animali e le figure nell'immaginario - Gli eventi e la memoria
Letteratura - Poesia - Arte - Filosofia - Etica - Bioetica
Miti e Leggende



 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Mi piace pensar che qualcuno -girando e dell'altro cercando- curioso, per caso si trovi davanti una pagina, l'apra, la legga e qualcosa d'intenso rimanga, come quando si coglie al tramonto il colore del sole che muore, mai uguale, sapendo che è solo di un attimo

Condividere | 
 

 Finchè ci saranno cornacchie

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
wagena
Admin
avatar

Numero di messaggi : 393
Località : Zena dunde t'ae
Occupazione/Hobby : sbruggia e matasse
Umore : dipende da chi me gìa inturnu
Data d'iscrizione : 17.08.08

MessaggioTitolo: Finchè ci saranno cornacchie   Mer Ago 11, 2010 8:07 pm



Mi hanno chiesto il perchè
da tempo non apro il cancello
che porta al giardino
dalla verde apparenza
dalle aiuole sparute
di sapienza
sfoggiate per dire
sono un giardiniere
Nel silenzio

ho risposto
finchè ci saranno le voci
sgraziate, voraci
di cornacchie
che sovrastano il canto
melodioso, armonioso
di capinere e usignoli
di assioli
di passeri e scriccioli
mai più

calcherò
quel sentiero
cosparso
di scracchie
mollate
nei voli

.
Tornare in alto Andare in basso
http://oceanisocchiusi.spaces.live.com/
 
Finchè ci saranno cornacchie
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Disneyland Paris: offerta flash Telecom Italia
» Riassunti serali...
» Saranno disponibili diverse versioni della IBU?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BestiarioPoetico :: LO SPECCHIO CHIAROSCURO :: PAGINE DI POESIA-
Andare verso: