BestiarioPoetico

Il Pensiero riflesso nello specchio oscuro
Gli animali e le figure nell'immaginario - Gli eventi e la memoria
Letteratura - Poesia - Arte - Filosofia - Etica - Bioetica
Miti e Leggende



 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Mi piace pensar che qualcuno -girando e dell'altro cercando- curioso, per caso si trovi davanti una pagina, l'apra, la legga e qualcosa d'intenso rimanga, come quando si coglie al tramonto il colore del sole che muore, mai uguale, sapendo che è solo di un attimo

Condividi | 
 

 PIAGHE

Andare in basso 
AutoreMessaggio
wagena
Admin
avatar

Numero di messaggi : 393
Località : Zena dunde t'ae
Occupazione/Hobby : sbruggia e matasse
Umore : dipende da chi me gìa inturnu
Data d'iscrizione : 17.08.08

MessaggioTitolo: PIAGHE   Mer Lug 28, 2010 9:59 pm

Piaghe


Del: martedì 08/06/2010 alle 08.31
In: Poesia Sociale
Pubblicazione

.

Mille modi
per giocarsi la vita
andar per mare
su una barchetta fragile
senza saper nuotare
senza conoscere
le onde e il vento
sfidare la montagna
con il kit della domenica
andando fuoripista
senza sapere
dove sta il burrone
.
Ma quello più sicuro
per distruggersi
è quello di volere
ciò che si sa per certo
non si potrà mai avere
lasciando la speranza
che ha davanti a sè
tutto il possibile
per assecondare
solo
il desiderio sordido
la cieca bramosìa
.
E' allora
che si è disposti
a tutto
senza il coraggio
ecco il suicidio occulto
e si rimane vivi
mentre tutto il resto
si disgrega
perfino un braccio teso
sembra in quel caso
voler spingere
.
Tutto s'arriccia
vita posticcia
le mani
in tasca
s'indossa
la parrucca
.
finchè
il vento
.
Torna in alto Andare in basso
http://oceanisocchiusi.spaces.live.com/
 
PIAGHE
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ex-Redazione del Corriere della Pera

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BestiarioPoetico :: LO SPECCHIO CHIAROSCURO :: PAGINE DI POESIA-
Vai verso: